FOTOGRAFIA

Progetto HAR, nel SETTORE FOTOGRAFIA, è una COMBINAZIONE OTTIMALE PER PROMUOVERE la CRESCITA TECNICA E CULTURALE DEL FOTOGRAFO.


Progetto HAR persegue questo scopo attraverso molteplici attività che si sono sviluppate negli anni.
Diventare fotografi di Progetto HAR significa ottenere un riconoscimento importante che dà inizio ad un percorso personale di per sé eccezionale, specie in un panorama, quello della fotografia, molto incline all’individualità.
Il fotografo che accetta di lavorare in Gruppo e di essere valutato nel proprio lavoro ha già messo in moto il processo più importante per la sua crescita, quello della consapevolezza di pregi e difetti, di punti di forza e di debolezza delle sue immagini.
Ha speso tempo ed energie nel partecipare alle attività del Gruppo, nella selezione delle proprie fotografie da presentare nelle attività. Tutto questo concorre infine a fargli acquisire un nuovo punto di vista sui propri lavori e una maggiore motivazione a crescere in qualità.
Il “vedersi allo specchio”, e quindi il confrontare la propria visione con quella espressa dagli altri, è una delle prerogative che accomunano i fotografi di Progetto HAR.
Sono comunque tutti persone speciali, perché tutti hanno avuto la forza di mettersi in discussione nel perseguire una grande volontà di emergere.

 

 

Con l' inizio del 2015 la sezione fotografia di progetto Har si evolve e si trasforma in  MOVIMENTO fotografico, pubblicando un proprio Manifesto

 

 

In Evidenza