Uno Scatto in Più

Perchè nel 2021 troviamo necessario realizzare un Giornalino cartaceo da distribuire a mano agli Affiliati dell'associazione, agli amici, ai simpatizzanti, ma comunque limitato ad un piccolo bacino di utenze, ad un piccolo territorio? Costa molta fatica rispetto al postarlo su facebook o a inserirlo sul Sito Internet con molta visibilità in più.

È una battaglia persa in partenza, lo sappiamo bene, ma non importa. Non indichiamo date di uscita, non indichiamo argomenti da trattare e non indichiamo il numero di copie o il tipo di stampa.

Quello che sappiamo è che questi fogli stampati resteranno, non saranno volatili come i file digitali. Ritirati in qualche cassetto della casa o usati come segnalibro e, per i più attenti, inseriti nella collezione personale, racconteranno in un prossimo futuro qualche cosa di questo periodo.

 

Il titolo del giornalino " uno SCATTO in più" lascia adito a molte interpretazioni.

Quello che penso è che Progetto HAR nei suoi primi dieci anni di vita ha dimostrato di avere vitalità, idee, capacità di Gruppo e individuali in tutte le attività che ha proposto, utilizzando i pochi mezzi a disposizione.

La passione e l'amore con cui si portano avanti le iniziative, il rispetto degli altri in tutto quello che facciamo, l'amicizia che ci lega sono le basi, le fondamenta da cui sempre partiamo.

 

Siamo nel 2021, è inutile elencare tutti gli slogan che sono stati postati in questi giorni sui Social. Non sappiamo cosa succederà. In base a cosa ci diranno di fare per rimanere in salute, ci adegueremo e cercheremo di andare avanti, magari con "uno SCATTO in più"

 

Ober Bondi

In Evidenza