FOTOGRAFI

Vanessa Casaretti

Nella mia vita la creatività ha sempre occupato un posto di fondamentale importanza. Negli anni, però, l’esigenza di un linguaggio personale che si esprimesse attraverso l’immagine e le sue parole è stato sempre più pressante: è il mio modo di stare al mondo e comunicare con lui. Sempre alla ricerca di minime e semplici unità espressive, in seguito ad un’esperienza artistica dal 1990 al 1995, per interessi personali e formazione, la mia identità si è definita collocandosi tra fotografia e pittura in un connubio dal quale emerge la volontà di raccontare me stessa ponendo al centro del mio linguaggio interpretativo l'immagine e l’essenza del nudo.

 

Nata a Napoli il 03 agosto 1972, scenografa e costumista laureata all’Accademia delle Belle Arti “Brera” a Milano nel 1994. Ho preso parte a svariati concorsi. Dal 1990 al 1995 sono stata impegnata in allestimento di mostre in alcune delle più importanti gallerie a livello internazionale curando personalmente il contatto con l’artista e le sue opere,l'esperienza più importante in questo campo è stata la collaborazione alla Galleria Lia Rumma di Napoli. Sempre dal 1990 al 1995 ho collaborato con il Centro Artistico di Gerard Gayou, esperienza artistica che ha segnato i miei natali in ambito pittorico inoltrandomi nel mondo del “nudo” dove torno nel 2007 e nel 2010,in questi anni partecipo a mostre pittoriche personali e collettive in Francia. In seguito mi specializzo nelle scenografie teatrali seguendo uno stage nei laboratori scenografici della RAI e collaborando con loro. Nel 1996 collaboro alla realizzazione di una serie di scenografie al teatro di Toulouse (Francia).

 

La forte esigenza che avevo di scoprire cosa ci fosse aldilà di una macchina fotografica, aldilà di un pennello e dall’altra parte dell’occhio di un artista mi ha spinta a posare per scultori, pittori e fotografi regalando alla mia vita una dolce parentesi intervallata dal crescente impulso di migliorarmi in alcune discipline. Dal 2010 al 2012 ho partecipato ad alcune mostre fotografiche personali e collettive. Nel 2011 mi trovo impegnata nella realizzazione di un'importante mostra fotografica personale sulla prevenzione e la cura dei tumori seno. Nel 2012 ho collaborato alla realizzazione di uno spot cinematografico di pubblicità progresso sull'anoressia. Le ultime esperienze hanno plasmato la mia fotografia corporea in fotografia sociale.

In Evidenza