FOTOGRAFI

Paola Garro

Sono nata a cuneo nel 1972.

Dopo il liceo artistico mi sono dedicata per anni alle arti minori, in particolare alla realizzazione di vetrate artistiche. l

La ricerca della luce è pertanto un passaggio fondamentale nel mio percorso formativo, come nella fotografia che mi appassiona fin da ragazza. solo negli ultimi anni ne ho fatto il centro dei miei interessi grazie all’incontro con progetto har.

Non mi posso definire completa senza un’ espressione creativa che mi rappresenti, amo cogliere l’attimo nella fotografia, che sia in un teatro o in uno scatto di strada. sono curiosa, questo è l’essenziale per continuare a sperimentare, consapevole che non si smette mai di imparare, senza prendermi mai troppo sul serio.

 

“il mondo interno di un fotografo – la sua identita’, la sua sensibilita’, la sua storia -orienta il suo sguardo sul mondo esterno. vede quello che cerca – quello che il suo istinto e la sua esperienza di vita lo inducono a cercare”.

(concita de gregorio)

In Evidenza