FOTOGRAFI

Ober Bondi

Negli anni ‘70/’80 Esperto e Giudice in ornitologia con specializzazione: Canarini di Colore.
Partecipa come Giudice e come Espositore alle più rinomate Mostre Ornitologiche Italiane conseguendo importanti riconoscimenti.


Negli anni ‘70 dipinge con i più importanti pittori locali: Cesare Botto, Mario Conte, Livio Politano, Silvio Rosso. Allestisce e partecipa a molteplici Concorsi di pittura, Mostre Collettive e personali.


Studioso della Ceramica di Mondovì: ne studia la storia e la cultura.


Studioso di Storia Locale. Appassionato di documenti e cartoline d’epoca, per via delle quali collabora alla realizzazione di moltissimi Libri di Storia e di Cultura locale. La più importante edizione: CUNEO AL TEMPO DI GIOLITTI di Piero Camilla.


Ha iniziato a Fotografare a 15 anni.
Dal 2000 e per dodici anni ha fatto parte del direttivo  dell’Associazione Culturale CUNEOFOTOGRAFIA, prima come Segretario e dal 2010 come Presidente. Amico del fotografo Giorgio Serazzi, del quale cura l’Archivio, di Giorgio Olivero e dello Storico Pier Luigi Manzone, nel 2010 realizza in collaborazione con loro e con la Biblioteca Civica di Cuneo il volume FOTONOTIZIARIO CUNEESE 2^ EDIZIONE.


Sfruttando le conoscenze nei diversi campi culturali crea e conduce Conferenze sulla Fotografia e sulla Cartolina, molto seguite ed apprezzate.


Insegna tecnica, storia e filosofia della fotografia. Ha collaborato, in questo campo, con il Liceo S. Pellico di Cuneo, con il Liceo G. Ancina di Fossano, con il Liceo Leone XIII di Milano e con il Ginnasio A. Volta di Bogotà. Più che all’esibizione e alla pubblicazione dei propri lavori, preferisce coltivare nuovi e giovani fotografi insegnando loro la Storia della Fotografia e la Cultura delle Immagini.


Nel 2003 organizza con Pier Luigi Manzone, in Santa Chiara, una Mostra sulla fotografia Stenopeica portando a Cuneo i più prestigiosi fotografi internazionali del settore.
Dal 2008 al 2012 organizza la Cuneophotomaraton in collaborazione con la Ditta Rikorda. Prima Maratona fotografica in Italia.
Nel 2010 organizza con Cuneofotografia il 1° Festival della fotografia cuneese “IMMAGINI STONATE”. Porta a Cuneo la Mostra Internazionale “LE DONNE DEL CERN” e la conferenza IMMAGINI RACCONTATE di DIEGO MORMORIO.
Nel 2012 inizia la collaborazione con il pittore Cesare Botto e la realizzazione del Progetto Photopaint.
Dal 2010 organizza con Progetto HAR decine di iniziative Culturali che sfociano nel Festival Phototrace del 2017. Tra i vari importanti fotografi esperti internazionali di “antiche
tecniche di stampa”, partecipa all’evento anche Gabriele Chiesa padre Fondatore di Phototrace Italia.

 

Dagli anni ‘90 espone in moltissime collettive a livello locale, nazionale e internazionale.


Nel 2009/2010 espone a Madrid una personale nella Sala Esposizioni del Teatro La Grada.
Nel 2016 collettiva con i Fotografi di Progetto HAR a S.Paulo del Brasile.
Nel 2014 personale a Torino allo Spazio Moov in contemporanea alla personale di Cesare Botto e alla prima uscita nazionale del Progetto Photopaint.
Nel 2016 e 2017 personali a Cuneo in Palazzo Samone e Palazzo S. Croce.
Nel 2018 personale e due conferenze a Bogotà capitale della Colombia.

In Evidenza