MUSICISTI

SIMONE MANNA

Nato nel 1988, inizia gli studi musicali all'età di 12 anni e si diploma nel 2009 presso il Conservatorio ‘‘G.F. Ghedini’’ di Cuneo. Nel febbraio del 2012 consegue la Laurea di Secondo Livello in Fagotto con il massimo dei voti presso lo stesso Conservatorio.

 

Nel gennaio del 2010 è stato ammesso, tramite audizione, a studiare presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, sotto la guida del maestro Francesco Bossone, primo fagotto dell’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia. Successivamente prosegue i suoi studi all'estero presso la “Staatliche Hochschule fur Musik und Darstellende Kunst” di Stoccarda (DE), dove nel Giugno del 2015 consegue il Master in Fagotto sotto la guida del maestro Marc Engelhardt.

 

Dal 2006 inizia la sua attività orchestrale collaborando con molte orchestre in programmi sia sinfonici, che operistici, che cameristici. Tra le pricipali collabora con l'Orchestra Sinfonica di Aosta; l’ Orchestra Filarmonica di Torino; l'Orchestra Filarmonica 900 del Teatro Regio di Torino; l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino; la Kammerorkester di Heilbronn (DE), la Jenaer philharmonie (DE), lo Staatstheater Stuttgart (DE), la Radio-Sinfonieorchester Stuttgart des SWR (DE), Deutsche Staatsphilharmonie Rheinland-Pfalz (DE), Theater Freiburg (DE), Württembergische Philharmonie Reutlingen (DE), Stuttgarter Kammerorchester (DE). Nel febbraio 2014 vince tramite concorso un Praktikum di 6 mesi nell'Orchestra del Pfalztheater di Kaiserslautern (DE). Nel giugno 2014 vince tramite audizione una Fagott Akademie nella Radio-Sinfonieorchester Stuttgart des SWR (DE). Nel Giugno 2015 vince tramite concorso un posto a tempo determinato al "Staatstheater Stuttgart" (DE).

 

A marzo del 2017 vince il posto a tempo indeterminato di Primo Fagotto al  "Stadttheater Pforzheim" (DE).

 

In Evidenza