MUSICISTI

SILVIO CEIRANO

Silvio Ceirano è nato a Savigliano (CN) dove ha iniziato il suo percorso musicale come batterista e percussionista effettuando i primi studi con Michele Rabbia. Si è diplomato in strumenti a percussione presso il Conservatorio “G. F. Ghedini” di Cuneo, dove ha effettuato gli studi classici sotto la guida del M° Riccardo Balbinutti e del M° Paolo Tini.

Ha collaborato con prestigiose orchestre nazionali ed estere nell’allestimento di opere liriche e sinfoniche, tra cui l'Orchestra Filarmonica del Piemonte e l'Orchestra Bartolomeo Bruni con la quale partecipa anche al “Concerto di Ferragosto” trasmesso in diretta dalla RAI.

Ha partecipato inoltre a numerose produzioni di musica contemporanea con l'ensemble elettroacustico Qneo, esibendosi in vari Conservatori italiani.

Nell’ambito della musica leggera collabora costantemente come batterista con il progetto Coro Hope di Saluzzo, fa parte del quintetto Baroque & Blues a metà strada tra Classico e Jazz ed ha inoltre collaborato con personaggi di spicco del panorama musicale cuneese, come Franco Olivero “La sottile fune” (2006) e Oreste Sardi “Anche così” (2013).

È percussionista del trio DOMINÒ (arpa, violino e percussioni) col quale esegue rivisitazioni di celebri musiche da film e non solo. Dal 2007 entra a far parte del gruppo A Fil de Ciel col quale, rielaborando melodie tradizio­nali e d'autore, si è esibito varie volte all'estero in rappresentanza della musica Occitana, e con cui ha registrato il CD “Vertigo” (2010) edito dall'etichetta Folkclub/Ethnosuoni. È membro del gruppo Roussinhol con cui suona musiche dedicate alle danze tradizionali occitane, collabora inoltre col gruppo La Mesquia con cui ha inciso il CD “Podre” (2013).

Ha conseguito i diplomi in Didattica della Musica e in Didattica dello Strumento presso il Conservatorio “G. F. Ghedini” di Cuneo, rispettivamente negli anni 2008 e 2011.

A partire dal 1997 svolge attività didattica: dapprima presso alcuni Civici Istituti Musicali nei quali ha insegnato per molti anni batteria e percussioni, successivamente ha partecipato a numerosi progetti didattico­musicali nella Scuola Primaria ed è stato insegnante di strumenti a percussione nella scuola media ad indirizzo musicale di Imperia.

Dal 2012 al 2015 ha prestato servizio presso il Liceo Musicale di Cuneo come docente della classe di strumenti a percussione, da settembre 2015 insegna percussioni nella scuola media ad indirizzo musicale di Casarza Ligure (GE), sempre mosso dal desiderio di contribuire alla crescita dei ragazzi attraverso l'esperienza musicale.

In Evidenza