MUSICISTI

LAURA FERRARA

Nata a Cuneo nel 1983, si diploma in viola nel 2005 presso il Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo sotto la guida di Leopoldo Slamig.

Nel 2007 consegue il diploma in Didattica della musica e nel 2009 il Diploma Accademico di secondo livello ad indirizzo solistico presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza sotto la guida di Davide Zaltron, ottenendo il massimo dei voti.

Approfondisce la tecnica della viola in ambito solistico con Krjstjna Porebska, Simonide Braconi e Bruno Giuranna, in ambito orchestrale con Donato Renzetti, Romolo Gessi e Leon Spierer e per la musica da camera con Luca Simoncini e Sonig Tchakerian.

Nel 2002 frequenta il Corso di Alto Perfezionamento Musicale presso l'Accademia di Saluzzo partecipando alla registrazione di un cd in collaborazione con l'Orchestra Classica Italiana. Con l'Orchestra dell'Accademia ha inoltre tenuto concerti diretti da Massimo Quarta, Tamas Major, Giulio Svegliadio e Antonio Cipriani.

Nel 2010 vince una borsa di studio all'interno del Progetto Archi Master dei Talenti-Fondazione Giovanni Goria grazie alla quale si esibisce con solisti di fama internazionale quali Anna Kravtchenko, Robert Cohen, Filipp Kopachevsky, Mihaela Martin, Leticia Moreno, Giampaolo Prettro, Chloë Hanslip e Isabelle van Keulen.

Da diversi anni collabora con l'Orchestra Filarmonica di Torino, l'Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, l'Orchestra CRT di Torino, l'Orchestra Sinfonica “I Pomeriggi Musicali” di Milano, l'Orchestra “Bartolomeo Bruni” della città di Cuneo, la Filarmonica 900 e l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, con le quali effettua concerti e tournée, oltre che in Italia, in Germania, Spagna e Francia.

Svolge attività cameristica per associazioni quali Piemonte in Musica, Unione Musicale di Torino, Festival Mistà, Festival de Martigues (Francia).

Attualmente è docente di violino/viola presso l'Istituto Musicale “Lodovico Rocca” di Alba.

In Evidenza