MUSICISTI

ANDREA SAROTTO

Nasce nel 1980 e nel 2002 si diploma brillantemente in clarinetto presso il Conservatorio "G.F.GHEDINI"di Cuneo sotto la guida del M°M.Mazzone; successivamente frequenta i corsi di specializzazione per fiati presso l'Accademia Nazionale di S. Cecilia con il M°A.Carbonare.


Nel 2008 consegue il Diploma Accademico di II livello ad indirizzo cameristico presso il medesimo Conservatorio cuneese con votazione finale di 110/110 e lode e nel 2011 il Biennio di II livello per la formazione dei docenti nella classe di concorso di strumento musicale.


Parallelamente prosegue il suo perfezionamento sotto la guida di importanti clarinettisti di fama internazionale quali E.M.Baroni (1°clarinetto OSN Rai), F.Meloni (1°clarinetto Teatro alla Scala) e P.Messina (1°clarinetto super-solista dell’Orchestra Nazionale di Francia).

 

 

In formazione col violoncello e il pianoforte si è segnalato in importanti concorsi cameristici a livello Nazionale ed è stato finalista al Concorso Nazionale delle Arti col trio di fiati Janus.

 

 

Ha collaborato con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, con l'Orchestra Filarmonica di Torino, con le quali prende parte anche al festival MI-TO, l'Orchestra Sinfonica di Sanremo, l'Orchestra Sinfonica di Rivoli, l'Orchestra Sinfonica di Pescara, l'Orchestra Sinfonica Abruzzese, l'Orchestra "B. Bruni" di Cuneo, con l'Orchestra "G.F. Pressenda" di Alba, l'Ensemble Orchestral des "Alpes de la Mer" di Nice (Francia) ed ha effettuato alcune registrazioni con il gruppo "Fiati Insieme" di Torino.


Svolge attività cameristica in diverse formazioni suonando per Piemonte in Musica, festival MI-TO con l’Ensemble Antidogma-Musica di Torino, MusicArte, "Festival Mistà", Unione Musicale di Torino, "Suoni dal Monviso", Associazione Amici Nuovo Carlo Felice di Genova e Settimana Mozartiana a Chieti.

 

 

Si è dedicato anche allo studio del Clarinetto Basso con maestri quali S.Cardo, R.Bocchio e P.De Gaspari. È docente di clarinetto  presso il Liceo Musicale “Bianchi-Virginio” di Cuneo e presso l’Istituto Musicale “G. Mosca” di Boves (CN).

 

In Evidenza