HARpeggio 2016 - IV Campus Internazionale di Musica

 

 

 

 

APERTE LE ISCRIZIONI ad HARpeggio 2016!

 

Il corso si terrà a Rorà (TO) dal 24 al 31 luglio

FLYER informativo e modulo d'iscrizione
FlyerITA.pdf
Documento Adobe Acrobat 571.7 KB

Para información en castellano pincha aquí

L’emozione al centro di un’educazione musicale di qualità.

L’idea con cui nasce l’HARpeggio è quella di creare un’esperienza unica, di quelle che lasciano ricordi indelebili.

Per riuscirci scegliamo ogni anno un luogo speciale: un paesino di montagna in cui silenzio e natura offrono l’ambiente ideale per far risuonare la nostra musica. Ed è qui, fra aule e boschi, che prendono vita le lezioni individuali con i professori di strumento, quelle con il pianista accompagnatore, musica da camera e orchestra.

A queste lezioni “curriculari”, comuni a tanti altri corsi estivi, si accompagnano diverse attività extra-musicali pensate per avere una forte valenza pedagogica e aggregante.

Il fine principale è che si formi un gruppo estremamente affiatato che permetta di dedicare attenzione ad aspetti della personalità - strettamente relazionati con la musica - quali l’emozione, l’autostima, l’uso di un linguaggio costruttivo, la possibilità di accettare la paura, l’imparare a valutare gli ostacoli da tanti punti di vista diversi, per scoprire che non sono poi così insuperabili. Questo modus operandi porta a migliorare il proprio metodo di studio, la propria performance o, a lungo termine, la propria carriera sia questa strumentale o meno. Ecco l’obiettivo più ambizioso dell’HARpeggio: non la ricerca della perfezione strumentale fine a sé stessa, ma la cura della persona per far crescere da un lato strumentisti eccellenti in tutti gli aspetti della musica e della personalità e dall’altro un pubblico amatore che vive la musica in maniera attiva e positiva.

 

A CHI È RIVOLTO

TUTTI I LIVELLI: dal principiante assoluto al dilettante, dallo studente di conservatorio a quello diplomato, ciascuno troverà nei professori e nelle attività stimoli e incentivi per vivere una settimana unica e lavorare sugli obiettivi che si è proposto.

TUTTE LE ETÀ: durante le edizioni passate abbiamo avuto alunni compresi fra gli 8 e i 65 anni. (consultare le condizioni per gli alunni con età inferiore agli 11 anni).

TUTTA LA FAMIGLIA: Una delle caratteristiche salienti dell’HARpeggio è inoltre quella di dare la possibilità di condividere l’esperienza con i propri famigliari, sia che questi vogliano iscriversi in qualità di alunni attivi, sia che vengano semplicemente ad accompagnare e partecipino alle attività parallele ed ai laboratori organizzati apposta per loro.

POCHI POSTI: un numero ridotto di alunni effettivi per ogni strumento assicura una maggiore qualità dell’insegnamento offerto.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Far pervenire il bollettino d’iscrizione a Progetto HAR tassativamente entro il 03/06/2016, consegnandolo ad uno dei docenti oppure inviandolo tramite e-mail a info.progettohar@gmail.com

Seguire le istruzioni che perverranno via mail dalla segreteria dell’associazione per effettuare i pagamenti e confermare l’iscrizione.

Le iscrizioni saranno prese in considerazione in stretto ordine d’arrivo. Gli alunni che eccedano il numero massimo di 5, saranno messi in lista d’attesa e avvisati in caso di rinuncia.

Contatti: info.progettohar@gmail.com

In Evidenza